Ilminiblogger’s Weblog

Perchè l’uomo del domani comincia dal Web!

Impariamo a conoscere il pc

Posted by ilminiblogger su marzo 1, 2008

Siete impediti con i cavi, parti del pc e il suo interno? Fatevi un’idea qui!

Image

Un computer standard è composto da:

  • Alimentatore
  • Processore (CPU)
  • Scheda madre (Main Board)
  • Memoria RAM
  • Disco rigido (Hard disk drive HDD)
  • Dispositivi ottici (Lettore CD/DVD)
  • Floppy Drive
  • Schede d’espansione

Alimentatore

Image
Ha il compito di alimentare tutti i componenti interni del nostro computer.
La sua efficacia si misura in Watt.
In commercio ne possiamo trovare parecchi anche molto potenti da 750W.

Processore (CPU)

Image

La parte più importante del computer.
E’ paragonabile al nostro cervello,ovvero un elaboratore d’informazioni molto complesso.
La sua capacità si misura in Mega Herz (tra poco in GIGA HERZ). Ovviamente più sarà alto il valore in Mhz più sarà potente e veloce il PC

Scheda Madre (MB)

Image

Anch’essa molto importante per l’architettura del computer,il suo compito è di far comunicare fisicamente tutti i componenti, attraverso SLOT (ingressi) , connettori, porte e altre numerose interfacce.
Le sue principali capacità si possono misurare in:
-Quantità d’interfacce gestite,
-Frequenza di lavoro dei vari CHIP,
-Soglie di resistenza elettrica.

Memoria RAM

Image

La memoria ram si occupa di salvare temporaneamente (fino a quando c’è corrente) i dati richiesti dalle varie applicazioni.
E’ una memoria molto veloce e di qualità per cui più se ne ha e meno si deve far ricorso alla memoria virtuale (molto più lenta, gestita dal disco rigido).

Disco rigido (HDD)

Image

Archivia tutti i nostri dati a lungo termine attraverso dischi ferromagnetici.
La sue capacità si misurano in:
-Spazio offerto
-Velocità di rotazione dei dischi
-Buffer

Dispositivi ottici

Image

Possono essere lettori CD/DVD o anche i masterizzatori che hanno la particolarità di scrivere oltre che leggere.
Le sue capacità si misurano in:
– Velocità di lettura/scrittura.
– Formati sopportati.
– Buffer.

Floppy drive

Image

Il famoso floppy serve appunto a gestire la lettura e scrittura di un supporto floppy.
Divenuto ormai obsoleto, viste le sue scarse capacità di 1.44mb (circa 486 volte inferiore ad un CD).
Nonostante tutto è ancora indispensabile per alcune operazioni.

Schede d’espansione

Image

Possono essere molteplici e con diverse interfacce. Ultimamente schede audio e video sono già integrate nella scheda madre con prestazioni decenti. Le schede d’espansione di solito si usano per migliorare quindi espandere le nostre possibilità.

Tra le più utilizzate:

-Schede di rete / Modem interni (anch’essi già presenti nelle più recenti MB)
-Scheda Video (Per maggiorare le prestazioni grafiche).
-Controller (es. replicatori di porte USB).
-Scheda Audio (Utile per aumentare la fedeltà audio)
-Schede d’acquisizione TV/immagini(Indicate per chi fa Video eding).

Guida interamente presa da AssistenzaFree

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: